L'ex Roverella ospiterà il centro di accoglienza notturno

Si confermano le voci che rimbalzavano da circa un mese. Il centro di accoglienza notturna prenderà posto nei locali dell'ex Roverella

Si confermano le voci che rimbalzavano da circa un mese. Il centro di accoglienza notturna prenderà posto nei locali dell'ex Roverella. Anno scorso era ospitato nei locali dell'Auser all'ex Comandini che, per l'occorrenza avevano messo a disposizioni alcune sale in cui erano allestite le brandine. Un scelta che si è rivelata vincente e più che mai necessaria vista la nevicata eccezionale.

L'inaugurazione ufficiale avverrà prima di Natale e la capienza è in linea con anno scorso, si tratta quindi di venti posti letto. I dettagli sono in via di definizione e sono al centro del tavolo delle povertà che ha tra i propri interlocutori, il Comue, l'Asp e la Caritas. E' un rifugio temporaneo che permette di ospitare quanti, con il freddo, non hanno un riparo rimanendo così esposti alle intemperie che raggiungono l'apice nel periodo notturno.

In merito alla frequentazione, l'Auser ha reso noto che, anno scorso, tutte le sere ha aperto le porte a circa quattordici persone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento