rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Cronaca

L'associazione Libera sceglie un luogo simbolico per l'assemblea provinciale: le Cucine popolari di Cesena

"Giovedì 1 dicembre ci incontreremo per l'assemblea ordinaria con cena e tesseramento per l’anno 2023. La grande novità è che ci troveremo in un luogo simbolo della solidarietà"

L'assemblea provinciale dell'associzione Libera si svolgerà presso "Le cucine popolari" di Cesena, "una scelta importante e profondamente condivisa", spiegano da Libera. "Giovedì 1 dicembre ci incontreremo per l'assemblea ordinaria con cena e tesseramento per l’anno 2023. La grande novità è che ci troveremo in un luogo simbolo della solidarietà, dell'aiuto, della cura di ciò che ci circonda: le Cucine popolari di Cesena. Non possiamo accettare che l’essere umano venga trattato come risorsa umana, forza lavoro o addirittura definirlo carico residuale, scarto da non fare sbarcare, da restituire al mittente". 

"Per noi di Libera invece hanno un nome, una loro storia, i loro sogni e le loro fragilità, esattamente come tutti noi.  Allora dobbiamo prendercene cura, quotidianamente, con la ferma consapevolezza che senza giustizia sociale e giustizia ambientale anche noi, residenti di questa astronave chiamata Terra, non riusciremo a sbarcare in luoghi sicuri, neppure in casa nostra. Non deve rimanere indietro nessuno, e ognuno di noi deve fare la sua parte se desideriamo vivere in questa giovane, malconcia, fragile ma unica Democrazia. E allora a tavola con le amiche e gli amici delle cucine popolari, assieme vogliamo lanciare questo piccolo gesto di cura e di pace, perché di pace e di cura si vive, di guerra e di crimine si muore. Grazie a tutte le volontarie e volontari delle Cucine Popolari per averci ospitato e a tutte le volontarie e volontari di Libera", conclude l'associazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'associazione Libera sceglie un luogo simbolico per l'assemblea provinciale: le Cucine popolari di Cesena

CesenaToday è in caricamento