L'anno si chiude in musica, festa virtuale: "Didattica a distanza, anche noi prof abbiamo imparato tanto"

A far sentire i ragazzi della scuola secondaria di 1° grado "Via A. Frank", sede di San Giorgio, uniti anche se distanti non poteva che essere la magia della musica

Hanno sperato fino all'ultimo in un possibile rientro a scuola per la festa di chiusura anno scolastico, ma, alla fine, hanno dovuto ripiegare sul virtuale. Un virtuale, però, di tutto rispetto. A far sentire i ragazzi della scuola secondaria di 1° grado "Via A. Frank" (sede di San Giorgio) uniti anche se distanti non poteva che essere la magia della musica. Grazie all'iniziativa della prof Claudia Cacciaguerra, che da anni coordina un progetto di musica d’insieme finalizzato alla festa-concerto di fine anno che si svolge tra suoni, balli, sketch presso il campo sportivo, sono stati realizzati video musicali capaci di commuovere genitori e insegnanti e far vivere la scuola come una grande squadra.

D’accordo con la dirigente Laura Liprino, la professoressa Cacciaguerra ha fatto suonare agli studenti della scuola tre canzoni, utilizzando la piattaforma Classroom, già attiva per la didattica a distanza. Gli strumenti utilizzati: flauto, tastiera e chitarra. Tutte le prime hanno suonato  "Mamma Maria" dei Ricchi e Poveri, tutte le seconde "Believe" di Cher e tutte le terze "Take it easy" di Mika. "Per evitare il problema della latenza, il ritardo dell'audio - spiega la professoressa Cacciaguerra - ho chiesto a ogni singolo studente di mandarmi il video registrato a casa, durante la lezione, e poi ho montato immagini e audio in modo tale che arrivassero contemporaneamente. E' stata dura ma grazie a tutorial e webinar ce l'ho fatta. Anche questa è didattica a distanza, anche noi insegnanti abbiamo imparato tanto..."

I video, alla fine, sono stati condivisi su Classroom e inseriti nel sito della scuola. "Sono stata veramente soddisfatta delle reazioni che hanno provocato - conclude la prof - i ragazzi si sono entusiasmati rivedendosi anche perché sembra che stiano suonando veramente insieme. I genitori si sono commossi e i miei colleghi hanno apprezzato. Questa è la scuola. E questa, come ho scritto nella presentazione del video, è la musica ai tempi del Covid". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

  • Violento scontro frontale sulla via Emilia, l'auto finisce nel fosso e traffico in tilt

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento