Iscrizione ai centri estivi 0-3 anni, via libera anche a chi non ha frequentato i nidi d'infanzia

A partire da domani giovedì 18 giugno, fino a giovedì 25, i genitori dei bambini più piccoli potranno presentare la domanda di ammissione

Centri estivi e attività ludico-ricreative anche per i bambini dai 9 mesi ai 3 anni. A partire da domani giovedì 18 giugno, fino a giovedì 25, i genitori dei bambini più piccoli potranno presentare la domanda di ammissione al Centro estivo dei nidi d’infanzia comunali, un’opportunità data anche alle famiglie di bambini che non hanno frequentato il nido. “La Giunta – commenta l’Assessora ai Servizi educativi per l’Infanzia Carmelina Labruzzo – intende favorire tutte le famiglie ed è per questa ragione che l’offerta dei Centri estivi si rivolge tanto ai genitori dei bambini che hanno frequentato i nidi comunali e convenzionati nell’anno scolastico 2019-2020 e che abbiano 9 mesi all’ingresso, quanto ai bambini che non hanno frequentato il Nido. Una volta raccolte tutte le domande sarà stilata una graduatoria per le ammissioni”.

Il Centro estivo si terrà nei locali dei nidi Case Finali, I. Sangiorgi/Mulini, Ippodromo, San Mauro, Vigne Centro, Vigne Parco, e si svolgerà dalle 7,45 alle 13,30 dal 6 al 17 luglio, dal 20 al 31 luglio, dal 3 al 14 agosto e dal 17 al 28 agosto. È possibile richiedere uno o due turni anche non consecutivi. Inoltre, durante il Centro è prevista una colazione a base di frutta alle 9 e un pasto alle 11,30. “Sulla base delle Linee guida contenute nel Protocollo della Regione Emilia-Romagna – prosegue l’Assessora – quest’anno i Centri saranno organizzati in gruppi da 5 bambini per sezione con la presenza di un educatore e con ingressi e uscite scaglionati. È importante per noi poter garantire anche ai più piccoli una piena ripresa della socialità praticamente azzerata in questi mesi di lockdown. Nel corso di queste settimane, tenendo conto dell’emergenza sanitaria, Comune e Regione si sono confrontati costantemente sulla riapertura delle strutture dedicate all’infanzia nella fascia di età compresa da 0 a 3 anni. L’obiettivo, come già detto per i Centri estivi aperti ai bambini e ai ragazzi dai 3 ai 14 anni, è una ripartenza in piena sicurezza per tutti, bambini, insegnanti e famiglie. Le linee guida da rispettare per evitare un colpo di coda del coronavirus saranno sempre le stesse: accessi contingentati, misurazione della temperatura all’arrivo, autocertificazione delle condizioni di salute di bambini e ragazzi, igiene rigorosa delle mani, attività da svolgere in piccoli gruppi, distanziamento sociale. Considerata la tenera età invece la mascherina non sarà obbligatoria in questa fascia d’età”.

Le domande devono essere presentate esclusivamente online utilizzando le credenziali fedERa o SPID. Nel caso in cui si abbiano difficoltà nell’accesso alla piattaforma, lo Sportello Facile del Comune (ingresso lato Rocca) metterà a disposizione – sempre su appuntamento – i propri operatori per assistere gli utenti nella compilazione online della domanda. Tutte le informazioni per la presentazione della domanda sono reperibili sul sito del Comune di Cesena.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta contro il guard rail in uscita dalla curva, il motociclista muore sul colpo

  • Il primo studente positivo a scuola, tutta la classe va in quarantena

  • Il virus entra anche al Righi, 26 studenti in quarantena. Un altro tampone positivo al linguistico

  • Coronavirus, il bollettino di domenica: nuovi contagiati con sintomi

  • Il blitz della Finanza chiude l'hotel in anticipo, c'erano solo lavoratori stranieri in nero

  • Il forte odore allarma i vicini, non dava notizie da 12 giorni: trovato morto in casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento