rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Cronaca

Ippodromo, la gestione ad Hippogroup fino al 2032: lavori in tandem col Comune per una nuova illuminazione

Con questo rinnovo inoltre Hippogroup si impegna a compartecipare al progetto di rivalorizzazione dell’impianto di Via Gramsci soprattutto in relazione alla sostituzione e realizzazione del nuovo impianto di illuminazione

Si rinnova fino al 31 dicembre 2032 la gestione e l’utilizzo del complesso sportivo dell’Ippodromo del Savio, di proprietà del Comune di Cesena, da parte di HippoGroup Cesenate S.p.A. La novazione del contratto, che prevede un canone annuo di 20 mila euro, è stata votata nella seduta di ieri, giovedì 28 luglio, dal Consiglio comunale.

Con questo rinnovo inoltre HippoGroup si impegna a compartecipare al progetto di rivalorizzazione dell’impianto di Via Gramsci soprattutto in relazione alla sostituzione e realizzazione del nuovo impianto di illuminazione, risalente agli anni ’70, con specifico riferimento agli aspetti di efficientamento energetico, fino a una spesa massima a carico di Hippogroup di 600 mila euro su un costo stimato complessivamente di 1.650.000 euro. In più, il concessionario si impegna a a consentire l’utilizzo dei beni oggetto di concessione come aree adibite allo svolgimento di spettacoli viaggianti e circhi equestri, ad esclusione dei luna-park e di spettacoli incompatibili con le caratteristiche strutturali del compendio. Un utilizzo che chiaramente dovrà essere compatibile alla stagione ippica (giugno/settembre) e nel mese precedente alla stessa per le necessarie attività propedeutiche.

“L’Ippodromo del Savio – commenta il Sindaco Enzo Lattuca – è parte dei cesenati e una pilastro per la storia della nostra città. Rappresenta lo sviluppo di Cesena ma anche un luogo sociale di intrattenimento, aggregazione ma anche di sport. Questo complesso infatti sorge in un’area di città particolarmente vocata all’attività sportiva e che nei prossimi anni subirà un’evoluzione significativa sul fronte estetico, architettonico e dei servizi. È un luogo immerso nel verde a cui teniamo particolarmente e cresciuto in questi anni anche grazie al lavoro svolto con dedizione, passione e professionalità da HippoGroup Cesenate. Siamo certi dunque che questi prossimi anni di gestione possano segnare nuovi successi per il complesso sportivo del Savio oltre che una sua crescita”.

HippoGroup Cesenate S.p.A. accoglie con estrema soddisfazione, la delibera del Consiglio Comunale del 28 luglio 2022 che rinnova la gestione dell’ippodromo di Cesena per i prossimi dieci anni e dà il via al progetto di co-finanziamento per la realizzazione del nuovo impianto di illuminazione, stante l’assodata obsolescenza tecnico – funzionale di quello esistente.

Il Presidente Umberto Antoniacci sottolinea: “l’atto formale ribadisce il clima di estrema collaborazione e riconoscimento che l’Amministrazione sta garantendo alla nostra attività, come testimoniano anche le tante iniziative messe in campo congiuntamente in occasione delle celebrazioni per i cento anni dell’ippodromo. Da parte nostra, continueremo nell’impegnativo programma di investimenti sulle aree comunali, solo in parte rallentato in questi anni a causa delle problematiche connesse con l’emergenza sanitaria. Questi ulteriori dieci anni di concessione, garantiscono i giusti stimoli e l’orizzonte temporale minimo per la sostenibilità economica dei progetti in cantiere”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ippodromo, la gestione ad Hippogroup fino al 2032: lavori in tandem col Comune per una nuova illuminazione

CesenaToday è in caricamento