rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca

Ippodromo, la serata inaugura la stagione delle corse nell'anno del centenario: un cavallo muore in pista

A perdere la vita 'Carabela' che si è accasciata al suolo a 600 metri dal traguardo. Tanti messaggi di affetto e cordoglio vengono riservati, sulla sua pagina Facebook, al driver Marco Stefani

Una notizia triste fa da cornice al Gran Premio del Centenario. La serata inaugurale della stagione 2022 delle corse all'Ippodromo di Cesena è stata purtroppo rovinata dalla morte di un cavallo in pista. E' accaduto martedì sera durante il Premio Varenne, sesta corsa del programma. A perdere la vita 'Carabela' che si è accasciata al suolo a 600 metri dal traguardo stroncata da un malore. Tanti messaggi di affetto e cordoglio vengono riservati, sulla sua pagina Facebook, al driver Marco Stefani: "Carabela rip, non deve essere stato facile per Marco", "una tristezza infinita vedere Marco accasciato davanti a Carabela e non poter fare nulla", si legge.

"Tragedie che possono accadere in tutti gli sport"

I sanitari intervenuti prontamente in pista non hanno potuto fare altro che costatare il decesso dell'animale. Dalla scheda Snai si legge che era una femmina di 4 anni, la cavalla era allenata da Gaspare Lo Verde e il proprietario era Carlo Landolina. All'attivo per Carabela c'erano solo 11 gare con una vittoria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ippodromo, la serata inaugura la stagione delle corse nell'anno del centenario: un cavallo muore in pista

CesenaToday è in caricamento