menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tintarella sana: lo Ior in spiaggia a Cesenatico per la prevenzione

Nella prima parte della mattinata i bagnanti hanno potuto ascoltare le raccomandazioni della dottoressa Magi, che ha fornito indicazioni utili su una corretta esposizione solare

Stamattina “Good Sun Good Skin”, l'iniziativa di prevenzione del melanoma e dei tumori della pelle realizzata dall'Istituto Oncologico Romagnolo in collaborazione con la Skin Cancer Unit dell'Irst Irccs di Meldola, ha fatto tappa a Cesenatico. Nella prima parte della mattinata i bagnanti hanno potuto ascoltare le raccomandazioni della dottoressa Magi, che ha fornito indicazioni utili su una corretta esposizione solare: contestualmente sono stati distribuiti strumenti informativi per fornire linee guida alle persone, dai depliant realizzati ad hoc fino alla donazione ai bambini presenti di braccialetti fotosensibili per riconoscere le ore della giornata in cui è meglio restare sotto l’ombrellone. I più piccoli sono stati anche coinvolti attraverso un percorso ludico, denominato Acca2Ior: un gioco pensato appositamente per i giovani, di modo da sensibilizzarli anche sull’importanza di una corretta alimentazione, ricca di frutta e verdura.

Presente anche il sindaco di Cesenatico, Matteo Gozzoli. “Ringrazio IOR per aver scelto Cesenatico come luogo di questa importante iniziativa di informazione e soprattutto di prevenzione. La nostra città, la nostra spiaggia e in generale tutte le spiagge della Riviera Romagnola sono luogo ideale per bambini e famiglie. Alla qualità dei servizi offerti dagli stabilimenti balneari e dagli albergatori occorre affiancare una conoscenza reale delle corrette modalità per l’esposizione al sole dei bambini e soprattutto è importante promuovere momenti formativi sin dalla tenera età. Cesenatico ha recentemente ottenuto la Bandiera Verde, un riconoscimento assegnato dai pediatri d’Italia per segnalare le spiagge a misura di bambino. Iniziativa come questa si inseriscono nel solco di migliorare sempre più la vivibilità e i servizi offerti ai turisti e alle famiglie che scelgono Cesenatico come meta delle proprie vacanze.”. 

L’iniziativa, che ha ricevuto il patrocinio di tutti i Comuni coinvolti, viene organizzata grazie anche al contributo di imprese come BioNike, Romagna Acque, Apofruit e Mercato Ortofrutticolo di Cesena. Il Presidente del Mercato Ortofrutticolo di Cesena, il dott. Domenico Scarpellini, ha preso la parola subito dopo il sindaco. "Il Mercato Ortofrutticolo di Cesena, insieme ad altri sponsor, ha ritenuto opportuno partecipare a 'Good Sun Good Skin' dello Ior contro il melanoma e i tumori della pelle per sensibilizzare ed informare i nostri giovani a corretti comportamenti di vita. Il consumo di frutta e verdura è un elemento fondamentale per contrastare, sia in età adulta che in età infantile, non solo stati di sovrappeso e obesità, ma anche le neoplasie: questo consente di ottenere risultati sociali rilevanti in termini di salute pubblica e di contenimento dei costi sanitari".


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento