menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da Cervia a Cesenatico, invasione di moscerini: "Nessun pericolo sanitario"

"È un fenomeno passeggero che può capitare nei mesi di maggio o settembre e domenica dovrebbe terminare", viene chiarito

Formiche volanti o moscerini: non ha risparmiato nemmeno Cesenatico l'invasione di insetti che sabato ha interessato prevalentemente il litorale cervese. Condividendo le parole del sindaco di Cervia Luca Coffari, il primo cittadino Matteo Gozzoli ha provveduto a tranquillizzare i cittadini: "L'Ausl rassicura che dal punto di vista sanitario non sussiste nessun tipo di pericolo. Queste formiche possono creare di norma al massimo un pizzicore che dopo poco svanisce. È un fenomeno passeggero che può capitare nei mesi di maggio o settembre e domenica dovrebbe terminare".

<<INVASIONE DI INSETTI A CERVIA: PIZZICORI E PREOCCUPAZIONE>>

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento