I VeloOk sbarcano nel Rubicone: ecco le colonnine che fanno rallentare gli automobilisti

Nelle prossime settimana una valutazione dei flussi di traffico permetterà di scegliere dove installare i quattro VeloOk a disposizione di ciascun Comune

Deterrenza come strumento per contrastare gli eccessi di velocità ed educare gli automobilisti ad un comportamento corretto: grazie ai VeloOk l'Unione Rubicone e Mare sperimenta nel territorio di Borghi, Gatteo, Roncofreddo, Savignano e Sogliano una nuova forma di “dialogo” con gli utenti della strada, volto a ridurre le violazioni alzando il livello di attenzione.

I DISPOSITIVI - Già installati anche nel territorio di Cesenatico, i VeloOk sono colonnine arancioni (non removibili in quanto zavorrate a terra) con un paio di fessure che consentono, una volta inserito l'apparecchiatura di rilevazione della velocità, di monitorare  i mezzi su entrambi i lati della strada. La loro funzione è però principalmente dissuasoria: un'allerta visiva che fa immediatamente buttare l'occhio sul tachimetro e rallentare, collocata su strade già individuate come a rischio per l'eccesso di velocità. Una sorta di “promemoria”, quindi, che tiene alta l'attenzione sul potenziale pericolo.

PROGETTO "NOISICURI" - "Amplificare la percezione del controllo - spiega l'assessore dell'Unione con delega alla Polizia Municipale Piero Mussoni, sindaco di Borghi - porta statisticamente a migliorare i comportamenti: non è un trabocchetto, ma un'azione chiara per avvisare gli automobilisti e contrastare gli eccessi in maniera trasparente e non invasiva”. Grazie all'accordo con il promotore del progetto “NoiSicuri”, i cinque Comuni su cui opera la Polizia Municipale dell'Unione Rubicone e Mare avvieranno una prima sperimentazione, che fa seguito a quanto già testato dal Comune di Borghi in collaborazione con il Comune di Santarcangelo di Romagna con il VeloOk installato a Stradone.

continua nella pagina successiva ====> DUE MESI DI TEST

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Cesena usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

Torna su
CesenaToday è in caricamento