menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Insegue un aggressore, l'auto della polizia finisce contro l'isola spartitraffico

Il soggetto ha strattonato un agente durante un controllo, che nel cadere si è ferito ma soprattutto ha battuto la testa contro il cordolo del marciapiede. A quel punto è scattato l'inseguimento

Movimentato episodio nella mattinata di lunedì in centro a Cesena. Una volante del Commissariato di Cesena nel corso di un inseguimento ha impattato violentemente contro un'isola spartitraffico in via Marchesi Romagnoli, al suo imbocco da via Gaspare Finali. La struttura è stata realizzata per poter posizionare il palo che sorregge le telecamere di Icarus. Il poliziotto che si trovava a bordo è rimasto lievemente ferito.

L'auto della Polizia stava inseguendo un soggetto che si è dileguato a piedi. L'uomo si trovava a bordo di un autobus e ha rifiutato di esibire il biglietto al controllore. A quel punto è stato avvisato il 113, che è intervenuto con una pattuglia del Poliziotto di Quartiere. Tuttavia lo stesso soggetto ha strattonato un agente durante il controllo, che nel cadere si è ferito ma soprattutto ha battuto la testa contro il cordolo del marciapiede. A quel punto è scattato l'inseguimento del fuggitivo, tuttavia reso vano dall'incidente stradale. Il poliziotto aggredito, invece, è stato portato in Pronto Soccorso in osservazione, avendo battuto la testa. L'aggressore invece si è dato alla macchia per le vie del centro storico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

social

Piccoli ma sorprendenti: i musei più curiosi dell'Emilia Romagna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento