menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'auto dei ladri forza il posto di blocco e scappa: scatta l'inseguimento

La macchina sospetta, con quattro persone a bordo, brucia il posto di controllo. Per scappare i banditi non esitano ad abbattere un paletto della segnaletica

Un inseguimento per le vie della città, con ben 5 pattuglie della polizia - tra quelle smontanti e quelle montanti in quel momento di cambio turno - lanciate all'inseguimento di una Mazda bianca più volte notata in luoghi dove si sono verificati dei furti in abitazione. Purtroppo, un inseguimento breve che non ha dato alcun esito: i malviventi alla fine si sono dileguati.

Tutto ha inizio quando una volante impone l'alt ad una macchina, intorno alle 18 in via Fiume, in un momento in cui è ancora intenso il traffico per le vie della città. La macchina sospetta, con quattro persone a bordo, brucia il posto di controllo. Per scappare i banditi non esitano ad abbattere un paletto della segnaletica. L'inseguimento si snoda tra Porta Santi e la via Emilia. Subito le auto della polizia si concentrano in zona, ma i malviventi la spuntano e alla fine scappano, scomparendo nel nulla. Sono in corso ora gli accertamenti del Commissariato di Polizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento