Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

Iniziato il processo al Sacro Cuore. E non sarà cosa breve

L'area interessata riguarda il cantiere per l'ampliamento dell'edificio scolastico che si trova vicino al centro centro

E' iniziato il processo con al centro il Sacro Cuore. L'area interessata riguarda il cantiere per l'ampliamento dell'edificio scolastico che si trova ad un passo dai giardini pubblici. E' situato tra via Verdi, via Pascoli e via Padre Vicinio da Sarsina. L'accusa è di abusi edilizi e una serie di non conformità che investono anche dipendenti comunali. L'ampliamento della struttura è “passata” in consiglio nel 2008 durante la giunta Conti. Ieri, in tribunale a Forlì, il Collegio presieduto dal giudice Giorgio di Giorgio ha ascoltato i primi testimoni della Procura.

Tra i primi a deporre c'era l'ingegnere Mario Dal Monte, la cui moglie – come riportato dal Corriere Romagna – si è costituita parte civile. Ha denunciato come nella propria abitazione, che confina con il cantiere, ci sarebbero state delle ripercussioni nel terreno perchè, secondo l'accusa, il cantiere ha sconfinato in aree pubbliche e private.

Un testimone chiave per l'accusa è stato sentito ieri. Si tratta di Mirko Giorgetti un tempo in forze alla Pm, oggi trasferito a Forlì. Ha reso noto che i controlli effettuati nel cantiere dagli agenti hanno spinto il Comune – sempre da quanto riportato sul Corriere – ad emettere una serie di certificazioni a supporto della bontà del cantiere.

La prossima udienza è prevista per il 4 marzo 2013. In questa occasione saranno sentiti anche gli imputati: Emanuela Antognacci, dirigente del settore Sviluppo Economico del Comune, il funzionario dello sportello unico Cinzia Brighi, il dirigente del settore risorse patrimoniali Gabriele Gualdi. Si aggiungono la presidente della Compagnia del Sacro Cuore Cinzia Amaduzzi, il progettista Lorenzo Raggi, il responsabile del progetto Daniele Vandi, il legale rappresentante della ditta costruttrice Francesco Macori e il legale rappresentante della ditta che costruì una scala di sicurezza, poi sequestrata al Sacro Cuore, GastoneBonduri.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Iniziato il processo al Sacro Cuore. E non sarà cosa breve
CesenaToday è in caricamento