"La carne musica...per il palato": i macellai al fianco della Croce Verde

L’intero ricavato della manifestazione è stato dunque devoluto in beneficenza a favore della Croce Verde.

Nella foto la consegna dell'assegno dal presidente Federcarni cesenate Roberto Valzania ai volontari della Croce Verde.

Macellai cesenate solidali. Si consolida la tradizionale presenza di Federcarni Confcommercio, cesenate, uno dei sindacati di più lungo corso e forte radicamento, sul territorio attraverso iniziative di beneficenza, Nei giorni scorsi il presidente Federcarni Roberto Valzania ha consegnato alla Croce Verde il ricavato della festa solidale promossa da Federcarni Confcommercio “La carne… musica per il palato” che si è tenuta a Gambettola domenica 27 maggio al parco Fellini, con grande partecipazione di pubblico.

I macellai associati hanno proposto straccetti cotti con carne Cem di Cesena e pinoli italiani Caber; prosciutto crudo Clai, formaggi della Centrale del latte di Cesena, porchetta a volontà e pane montanaro del panificio Moretti accompagnato da un buon bicchiere di vino bio della ditta Galassi. Il menù è stato proposto a 10 euro. L’intero ricavato della manifestazione è stato dunque devoluto in beneficenza a favore della Croce Verde.

“È una iniziativa che ogni anno riproponiamo con passione - afferma il presidente Federcarni Roberto Valzania - e siamo felici di aver sostenuto un ente così importante e attivo sul territorio, come la Croce Verde. Ringraziamo tutti i nostri fedeli partner: Cem, Panificio Moretti, Centrale del latte di Cesena, Caber e Clai” e vini Galassi, attraverso i quali scatta il gioco di squadra della solidarietà”. "Queste iniziative d'altro canto - prosegue Valzania - rafforzano il ruolo delle macellerie come negozi di quartieri e presenti nei comuni del comprensorio dove fungono da collante sociale assicurando servizi e rapporti fiduciari e familiari con i clienti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento