rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Cronaca Roncofreddo

Resta schiacciato tra due lamiere di alluminio: paura per un 42enne

Un operaio italiano di 42 anni è rimasto ferito dopo esser rimasto incastrato tra due lamiere di alluminio

Infortunio sul lavoro nel primo pomeriggio di martedì in un'azienda di Gualdo di Roncofreddo specializzata nella realizzazione, installazione, riparazione e manutenzione di impianti di stoccaggio. I fatti si sono consumati poco dopo le 15. Un operaio italiano di 42 anni è rimasto ferito dopo esser rimasto incastrato tra due lamiere di alluminio. Sono stati i colleghi di lavoro a liberarlo e a dare l'allarme alla sala operativa del 118. Sul posto si è portato il personale di "Romagna Soccorso" con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo, che hanno provveduto a stabilizzare il malcapitato. Quest'ultimo non ha mai perso conoscenza, ma ha riportato diversi traumi, tra cui uno al bacino. E' stato quindi caricato in ambulanza e trasportato al Trauma Center dell'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena. Al momento non è stata ancora stabilita la prognosi, ma non è in pericolo di vita. La dinamica dell'infortunio è al vaglio al personale della Medicina del Lavoro, che ha proceduto ai rilievi di legge insieme ai Carabinieri di Borello.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Resta schiacciato tra due lamiere di alluminio: paura per un 42enne

CesenaToday è in caricamento