Cronaca Gambettola

Non mandano il figlio a scuola: genitori nel mirino dell'Arma

L'attività dei militari rientra nell'ambito di un più ampio e costante contatto tra tutte le realtà locali (come, appunto, le scuole) e i carabinieri

Non hanno mandato il figlio a scuola. I Carabinieri della stazione di Gambettola, al termine di un'attività investigativa, hanno denunciato per il reato di inosservanza dell’obbligo dell’istruzione elementare dei minori una coppia, di origine rumena (un trentottenne e una quarantunenne, entrambi con precedenti), residenti in un comune della Valle del Rubicone. I due, in qualità di esercenti la potestà genitoriale sul loro figlio minore, di 10 anni, senza giustificato motivo, omettendo di inviarlo a scuola, hanno fatto sì che allo stesso non fosse impartita per numerosi giorni l’istruzione della scuola dell’obbligo. E’ stato accertato, nello specifico, che nell’anno scolastico 2013/2014 il minore ha effettuato 138 giorni di assenza e nell’anno scolastico 2014/2015 non ha mai frequentato la scuola. L'attività dei militari rientra nell’ambito di un più ampio e costante contatto tra tutte le realtà locali (come, appunto, le scuole) e i carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non mandano il figlio a scuola: genitori nel mirino dell'Arma

CesenaToday è in caricamento