menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Affittava "in nero" gli alloggi estivi: smascherato dalla Guardia di Finanza

I dati rilevati dai sopralluoghi "porta a porta" e dalle altre attività investigative sono stati successivamente incrociati con le risultanze delle banche dati dell'anagrafe tributaria e del Ministero dell'Interno

Affittava "in nero" appartamenti estivi. I militari della Tenenza di Cesenatico hanno denunciato il proprietario di otto appartamenti nel Comune di Gatteo Mare. Le Fiamme Gialle della località rivierasca, nell’ambito di un massiccio piano di controlli volto alla repressione dell’abusivismo nel settore turistico-alberghiero, da diverso tempo stanno effettuando una serie di approfondimenti nei confronti delle strutture ricettive operanti nel litorale cesenate, rivolgendo particolare attenzione alle locazioni “in nero” di seconde e terze case adibite ad alloggio per i vacanzieri.

In tale contesto i dati rilevati dai sopralluoghi “porta a porta” e dalle altre attività investigative sono stati successivamente incrociati con le risultanze delle banche dati dell’anagrafe tributaria e del Ministero dell’Interno. Oltre a verificare l’assolvimento degli obblighi fiscali, con specifico riguardo alla contabilizzazione degli affitti ai fini delle imposte sui redditi, sono state anche controllate le previste comunicazioni agli enti locali ed il rispetto della normativa di pubblica sicurezza concernente la trasmissione alla Questura dei nominativi dei clienti alloggiati.

continua nella pagina successiva ====> LA DENUNCIA

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Piccoli ma sorprendenti: i musei più curiosi dell'Emilia Romagna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento