Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca

Inclusione delle persone con disabilità, la cooperativa cesenate festeggia 45 anni

Presente alla cena sociale della cooperativa cesenate Cils anche l'assessore Carmelina Labruzzo

Molto partecipata venerdì scorso la cena sociale che ha celebrato il 45esimo anno dalla fondazione, nel 1974, della cooperativa cesenate Cils, che si occupa di favorire l’inclusione sociale delle persone con disabilità fisica e psichica attraverso l’impiego di un lavoro.

Alla presenza di Carmelina Labruzzo, neo- assessore ai servizi per le persone e le famiglie, e di Elide Urbini, ex assessore e partecipe sin dagli esordi allo sviluppo della cooperativa, il presidente Giuliano Galassi, il Consiglio di Amministrazione e i rappresentanti degli enti sociali promotori hanno salutato i tanti soci e dipendenti intervenuti, ricordando gli inizi grazie alla volontà e determinazione delle associazioni locali Anffas, Enaip e Anmic, che hanno visto il costante impegno premiato dagli importanti risultati ottenuti.

Una serata all’insegna del buon cibo e dell’allegria, negli spazi verdeggianti appositamente allestiti nel parco in via Boscone, con intrattenimento musicale, una bellissima torta e una maglietta celebrativa per festeggiare i traguardi raggiunti e quelli ancora da conseguire. Insieme, tutti diversi ma uguali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inclusione delle persone con disabilità, la cooperativa cesenate festeggia 45 anni
CesenaToday è in caricamento