Cronaca Cesenatico

La barca va a pesca di cozze, un altro grave incidente sul lavoro: vittima un operaio che perde l'avambraccio

Non si ferma la scia di incidenti sul lavoro che sta purtroppo interessando il Cesenate in questi giorni. L'ultimo episodio a Cesenatico

Non si ferma la scia di incidenti sul lavoro che sta purtroppo interessando il Cesenate in questi giorni. E' stato mortale quello capitato lo scorso giovedì ad un contoterzista agricolo mentre lavorava in un terreno. Ma c'è da registrare anche quello accaduto nelle prime ore di domenica mattina su una barca ormeggiata al Porto di Cesenatico. La barca stava andando a pesca di cozze, e l'incidente ha colpito un operaio di 47 anni residente a Borghi. Si apprende che nell'incidente il 47enne ha purtroppo perso l'avambraccio. Una delle ipotesi è che il lavoratore sia venuto a contatto con il nastro trasportatore. Il lavoratore è stato immediatamente soccorso e trasportato all'ospedale Bufalini di Cesena, dove si trova ricoverato con una prognosi di 35 giorni. Per ricostruire l'esatta dinamica dell'episodio indagano la Capitaneria di porto e la Medicina del Lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La barca va a pesca di cozze, un altro grave incidente sul lavoro: vittima un operaio che perde l'avambraccio
CesenaToday è in caricamento