Violento scontro tra due auto in A14: traffico paralizzato, code di oltre due chilometri

Sul posto si sono precipitati i soccorsi del 118 con due ambulanze e la Polizia autostradale, che ha chiuso il tratto di strada interessato dall'incidente

Brutto incidente in autostrada. Domenica mattina, intorno alle 12, un 38enne albanese che procedeva a bordo di una Peugeot 208 in A14 verso Bologna al chilometro 111, proprio di fronte all'area di servizio Rubicone est, ha improvvisamente sbandato colpendo il jersey centrale, ribaltandosi e andando a colpire una seconda auto, una Toyota Yaris condotta da un 49enne italiano.

Sul posto si sono precipitati i soccorsi del 118 con due ambulanze, che hanno trasportato i feriti al pronto soccorso dell'ospedale Bufalini, tuttavia le loro condizioni non risulterebbero particolarmente gravi. La Polizia autostradale ha chiuso il tratto di strada interessato dall'incidente deviando il traffico delle auto in direzione Bologna nell'area di servizio. Si è creata una fila di veicoli lunga oltre due chilometri, dopo circa un'ora sono state riaperte le due corsie di sorpasso mentre sulla prima si terminavano i lavori di rimozione dei veicoli e di rilievi di legge.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

Torna su
CesenaToday è in caricamento