rotate-mobile
Incidenti stradali Dismano / Via San Cristoforo

Tampona la Tesla e scappa, la sanzione è salata in caso di fuga dopo l'incidente stradale

È accaduto nel pomeriggio di ieri, martedì 21 maggio, alle 16:45 in via San Cristoforo dove una Fiat 500 L ha tamponato una Tesla Model Y

Ha urtato un altro veicolo e ha ben pensato di darsela a gambe senza lasciare i propri dati. È accaduto nel pomeriggio di ieri, martedì 21 maggio, alle 16:45 in via San Cristoforo dove una Fiat 500 L ha tamponato una Tesla Model Y condotta da un uomo residente a Bertinoro. A seguito dell’impatto, avvenuto tra via San Cristoforo e la secante, l’uomo alla guida dell’auto tamponata ha chiesto all’altro conducente di accostare i due veicoli sul margine della carreggiata per definire il sinistro senza ulteriormente intralciare il traffico. Ma proprio in quel momento l’uomo che ha provocato l’incidente ha proseguito dritto senza fermarsi nel punto concordato.

Entra nel canale Whatsapp di CesenaToday

Fortunatamente l’altro conducente si era appuntato la targa del mezzo coinvolto. Inoltre, essendo la Tesla dotata di telecamere sarà possibile visionare il video del sinistro. Sul posto è intervenuta una pattuglia della Polizia Locale di Cesena.

Le conseguenze amministrative in caso di fuga prevedono il pagamento di una somma che va da 302 euro a 1.208 euro laddove l’incidente abbia provocato danni solamente alle cose. Inoltre, è prevista la sospensione della patente di guida da 1 a 3 anni.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tampona la Tesla e scappa, la sanzione è salata in caso di fuga dopo l'incidente stradale

CesenaToday è in caricamento