Grave fuoriuscita di strada: resta incastrato nell'auto finita nel fosso

Un grave incidente stradale si è verificato nella mattinata di lunedì nel territorio di Savignano sul Rubicone. Per soccorrere il ferito

Un grave incidente stradale si è verificato nella mattinata di lunedì nel territorio di Savignano sul Rubicone. Per soccorrere il ferito, rimasto incastrato tra le lamiere dell'auto, si è resa necessaria una squadra dei vigili del fuoco, mentre sul posto è giunto anche l'elicottero del 118 per trasportare il soggetto con un codice di massima gravità all'ospedale Bufalini di Cesena. 

Il tutto si è verificato poco dopo le 12 in via Scodella, la strada tra Savignano e Roncofreddo, all'altezza del numero civico 1520. E' qui che un uomo di 31 anni è stato soccorso dopo che la sua auto, una Fiat 500 X, è finita nel fosso laterale alla strada, mentre procedeva in direzione monte. Dopo averlo liberato il 31enne è stato quindi portato all'ospedale, con un codice di massima urgenza ma cosciente. Sul posto la polizia locale dell'Unione dei Comuni per i rilievi della dinamica, secondo le prime informazioni non è rimasto coinvolto nessun altro veicolo, ma si è trattata di un'uscita di strada autonoma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento