Incidenti stradali

Violento schianto all'incrocio: due auto nel fosso, paura per una bambina di un anno

Brividi per un incidente stradale che si è verificato giovedì mattina nelle strade del forese cesenate, a San Giorgio in particolare, una frazione già più volte funestata da gravi incidenti

Brividi per un incidente stradale che si è verificato giovedì mattina nelle strade del forese cesenate, a San Giorgio in particolare, una frazione già più volte funestata da gravi incidenti nelle pericolose intersezioni della 'centuriazione'. All'incrocio perpendicolare tra via Melona e via Calabria due auto sono entrate in collisione violentemente, finendo alla fine entrambe nel fosso laterale. Su uno dei mezzi si trovava una bambina di circa un anno di età e questo ha fatto sì che i soccorritori del 118 intervenissero con un codice di massima urgenza.

L'incidente è avvenuto intorno alle 10: una Opel Meriva condotta da un 52enne cesenate, che viaggiava su via Melona in direzione mare, ha avuto una collisione una Opel Mokka, guidata da un 69enne residente a Milano, che aveva a bordo la nipotina di un anno. Per fortuna alla fine non sono stati segnalati feriti gravi, anche se tutti sono stati portati al pronto soccorso per accertamenti e ferite lievi. Sul posto la Polizia Municipale per i rilievi della dinamica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violento schianto all'incrocio: due auto nel fosso, paura per una bambina di un anno

CesenaToday è in caricamento