Sbanda improvvisamente e si schianta contro le auto che venivano di fronte: 3 feriti

Il lungomare è stato chiuso in entrambi i sensi di marcia per permettere i soccorsi, i rilievi e la rimozione dei veicoli, i cui detriti occupavano tutta la sede stradale

Foto di repertorio

Disagi in viale Carducci, a Cesenatico, per un incidente stradale che ha coinvolto tre macchine. Il tutto è avvenuto intorno alle 8,30 di mercoledì all'altezza della colonia Agip sul lungomare cesenaticense. Il sinistro ha coinvolto tre autovetture: una Citroen C3, guidata da una donna albanese di 63 anni, che procedeva in direzione centro improvvisamente è sbandata nella corsia di marcia opposta, travolgendo una Volkwagen Touran, condotta da un 39enne di Cesenatico.  Un terzo veicolo, che sopraggiungeva da dietro la Volkwagen, è rimasto a sua volta colpito, quest'ultimo guidato da un uomo di 52 anni, carabiniere in servizio nel vicino comando di Cesenatico, che si trova appunto in viale Carducci.

Sul posto la Polizia Municipale, per i rilievi dell'accaduto e l'individuazione delle responsabilità. Per fortuna, nonostante i danni ingenti alle vetture, tutti e tre i feriti sono stati condotti in ospedale con un codice di lieve gravità. Il lungomare è stato chiuso in entrambi i sensi di marcia per circa un'ora e mezza per permettere i soccorsi, i rilievi e la rimozione dei veicoli, i cui detriti occupavano tutta la sede stradale. Per l'ausilio nelle pulizie del fondo stradale, presenti anche i Vigili del Fuoco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento