menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Resta in prognosi riservata il sedicenne investito lunedì sera in viale Marconi

Nel frattempo la Polizia Municipale di Cesena ha chiuso la fase degli accertamenti, appurando che l'investimento è avvenuto sulle strisce pedonali che si trovano nei pressi della rotonda in cui viale Marconi confluisce sulla via Emilia. Il cesenate 76enne che l'ha investito usciva dalla rotonda

Resta ricoverato in gravi condizioni il giovane di 16 anni che è rimasto investito sulle strisce pedonali in viale Marconi lunedì sera intorno alle 18. I medici dell'ospedale Bufalini non hanno sciolto la prognosi, che resta riservata e il sedicenne continua a restare in una condizione di coma farmacologico. Un quadro clinico complesso e delicato.

Nel frattempo la Polizia Municipale di Cesena ha chiuso la fase degli accertamenti, appurando che l'investimento è avvenuto sulle strisce pedonali che si trovano nei pressi della rotonda in cui viale Marconi confluisce sulla via Emilia. Il cesenate 76enne che l'ha investito, a bordo di una Alfa Romeo 156, usciva dalla rotonda e l'ha colpito sul lato destro della vettura, quello più vicino al ciglio della strada, segno che l'attraversamento del giovane era quasi completato.

Agli agenti ha spiegato di non aver visto la sagoma del giovane sulle strisce, tanto che effettivamente non c'è stata neanche la frenata, se non dopo l'impatto. L'impatto col ragazzo ha provocato una vistosa ammaccatura del muso della macchina, quindi il corpo  è rimasto sbalzato sul parabrezza, mandandolo in frantumi. Insomma, la dinamica è stata chiarita, tanto semplice quanto purtroppo grave.

La Municipale ha controllato, nell'immediatezza dell'incidente, anche lo stato alcolemico del conducente dell'Alfa Romeo, riscontrando la sobrietà dell'anziano. Sul posto, subito dopo l'incidente, sono giunti anche  i familiari del ferito, che abitano a pochissima distanza dal luogo del sinistro, in via Magellano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento