Mancata precedenza innesca la carambola: resta ferito un motociclista

Una "Fiat Punto", in uscita dalla superstrada, per cause in fase d'accertamento agli agenti della Polizia Municipale di Cesenatico ha colpito un centauro

Foto Dalmo

E' una mancata precedenza all'origine di uno scontro tra un'auto ed una moto a Villamarina avvenuto lunedì mattina in corrispondenza dell'incrocio con la rampa che immette sulla Statale 16 Adriatica. Una "Fiat Punto", in uscita dalla superstrada, per cause in fase d'accertamento agli agenti della Polizia Municipale di Cesenatico ha colpito un centauro che stava percorrendo via Fossa in sella ad una Harley. Il motociclista non è riuscito ad evitare l'urto con l'improvviso ostacolo, impattando contro la parte anteriore della vettura. A seguito dello scontro, il malcapitato è rovinato sull'asfalto, procurandosi la frattura di un arto. La richiesta d'intervento al 118 è giunta intorno alle 10.45. Sul posto i sanitari hanno operato con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo. Il ferito, dopo eser stato stabilizzato, è stato trasportato all'ospedale per le cure del caso. La circolazione stradale è stata regolata dalla stessa Municipale con un senso unico alternato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento