menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Esce di casa e dopo 300 metri si schianta contro un albero: è grave

Soccorsa dai sanitari del 118, che hanno operato con un'ambulanza e l'elimedica giunta da Ravenna, è stata trasportata col codice di massima gravità al Trauma Center dell'ospedale "Bufalini" di Cesena

Era appena uscita di casa, quando ha perso il controllo della sua "Fiat Panda", schiantandosi contro un albero. Sono gravi le condizioni di una donna di 53 anni, residente a San Piero in Bagno. L'incidente è avvenuto nella tarda mattinata di mercoledì, intorno alle 13, lungo la Provinciale 43 per Alfero. Secondo la prima ricostruzione dei fatti, al vaglio agli agenti della Polizia Stradale di Bagno di Romagna, la donna stava percorrendo l'arteria con direzione di marcia Cà di Gianni-San Piero in Bagno.

Dopo aver affrontato una semi-curva, in un leggero tratto in discesa, la 53enne ha perso il controllo della vettura, finendo contro un albero. L'impatto è stato particolarmente violento, con l'automobilista che ha riportato un grave trauma cranico. Soccorsa dai sanitari del 118, che hanno operato con un'ambulanza e l'elimedica giunta da Ravenna, è stata trasportata col codice di massima gravità al Trauma Center dell'ospedale "Bufalini" di Cesena. Le condizioni della donna sono critiche: i medici si sono riservati la prognosi. La PolStrada è al lavoro per chiarire le cause del sinistro. Al momento dello schianto l'asfalto era bagnato a causa della pioggia. E non si esclude che la donna possa esser stata tradita dalle condizioni del manto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento