Sbanda con l'auto, si schianta contro il guard-rail e finisce nel canale: salva

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, la donna stava percorrendo la Provinciale 7, che in quel tratto prende il nome di via Dismano, al volante di una "Fiat Punto" vecchio modello

FOTOSERVIZIO DI DAVIDE SAPONE

Ha perso il controllo dell'auto sulla quale viaggiava, finendo prima contro un guard-rail per poi volare nel fossato che costeggia la carreggiata. Una 48enne cesenate è rimasta ferita in modo grave un brutto incidente stradale verificatosi martedì pomeriggio, poco prima delle 15, a Sant'Andrea in Bagnolo. La dinamica del sinistro è al vaglio agli agenti della Polizia Stradale di Cesena, che hanno proceduto ai rilievi di legge.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, la donna stava percorrendo la Provinciale 7, che in quel tratto prende il nome di via Dismano, al volante di una "Fiat Punto" vecchio modello. La vettura viaggiava in direzione Ravenna, quando improvvisamente, all'altezza del civico 7319. la conducente ha perso il controllo del mezzo, finendo nella corsia opposta, schiantandosi contro il guard-rail di un ponticello per poi precipitare nel canal-fossato a bordo strada.

In seguito ad una richiesta d'intervento, sono intervenuti i Vigili del Fuoco che hanno provveduto a liberare la donna dall'abitacolo. La ferita, sempre cosciente, è stata presa quindi in cura dai sanitari del "118", che hanno operato con un'ambulanza e l'elimedica. Dopo esser stata stabilizzata, è stata trasportata al trauma center dell'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena. Non sarebbe in pericolo di vita.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il mondo dell'imprenditoria cesenate è in lutto: è morto Augusto Suzzi, fondatore della 'Suba'

  • Coronavirus, 100 nuovi positivi nel Cesenate. Si piangono altre 5 anziane vittime

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

  • I numeri settimanali del Covid, il Cesenate è l'area più colpita: forte aumento dei contagi

  • Coronavirus, approvato il nuovo decreto: divieto di spostamento tra regioni fino al 15 febbraio

  • Bar e ristoranti a Cesena non aprono, ma la protesta è simbolica e con stile: "Ci hanno abbandonato"

Torna su
CesenaToday è in caricamento