Drammatico schianto nella notte sull'A14: perde la vita un cinquantenne

A perdere la vita, nella fuoriuscita dalla sede stradale di un mezzo pesante, un autotrasportatore cinquantenne

Foto repertorio

Schianto mortale nel cuore della nottata tra mercoledì e giovedì lungo il tratto cesenate dell'autostrada A14 Bologna-Taranto. A perdere la vita, nella fuoriuscita dalla sede stradale di un mezzo pesante, un cinquantenne. La dinamica dei fatti è al vaglio agli agenti della Polizia Autostradale di Forlì, che hanno proceduto ai rilievi di legge. Il dramma si è consumato intorno alle 3 all'altezza del chilometro 116 direzione sud, tra il casello di Valle del Rubicone e Rimini Nord.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con due ambulanze e l'auto col medico a bordo, affiancati dai Vigili del Fuoco, ma per il cinquantenne non c'è stato nulla da fare. Il figlio, che si trovava alla guida, è uscito praticamente illeso dallo schianto. Vista l'ora non vi sono state particolari ripercussioni al traffico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo quanto ricostruito, la vittima, di nazionalità greca, viaggiava insieme al figlio a bordo di un camion frigo. Improvvisamente il mezzo pesante è scartato verso destra, ribaltandosi fuoristrada. Nell'impatto il 51enne, che sedeva al fianco del figlio lato passeggero, è sbalzato dal mezzo, morendo sul colpo. Lievi lesioni per il giovane, di circa vent'anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta contro il guard rail in uscita dalla curva, il motociclista muore sul colpo

  • Coronavirus, il bollettino di domenica: nuovi contagiati con sintomi

  • Due anni di scavi per far emergere un pezzo di storia, anche il campo militare che ospitò Cesare

  • Il forte odore allarma i vicini, non dava notizie da 12 giorni: trovato morto in casa

  • Positiva una bambina di prima elementare, in quarantena 19 alunni

  • Lavori completati, riapre il supermercato: 700 metri quadrati, darà lavoro a 19 persone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento