Terribile schianto dopo perdita di controllo: perde la vita una quarantenne

La dinamica del sinistro è al vaglio alle forze dell'ordine, che hanno proceduto ai rilievi di legge: la vettura stava procedendo in via Stradone Sala, quando, all'altezza del civico 187, è sbandata, finendo contro un ostacolo fisso

L'auto sulla quale viaggiava si è schiantata a bordo strada: un'impatto molto violento, che non ha lasciato scampo ad una quarantenne. La vittima è Deborah Magnani, cesenate, sposata e madre di un bambino. L'incidente mortale si è verificato lunedì mattina, verso le 10.30, a Sala di Cesenatico. La dinamica del sinistro è al vaglio alla Polizia Municipale cesenaticense, che ha proceduto ai rilievi di legge: la vettura, una Volvo V70, stava procedendo in via Stradone Sala.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giunta, all'altezza del civico 187, è sbandata, finendo prima contro un lampione e poi contro un altro palo in cemento della rete elettrica. Per la quarantenne che si trovava a bordo non c'è stato nulla da fare. I sanitari del "118", intervenuti sul posto con un'ambulanza e l'elimedica decollata da Ravenna, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Sul posto anche i Vigili del Fuoco, che hanno proceduto alla messa in sicurezza della vettura. Difficile la ricostruzione della dinamica esatta del sinistro: non risultano, in base ai rilievi, altri veicoli coinvolti, mentre a quell'ora il fondo stradale era ancora asciutto, essendo arrivata la pioggia solo una mezzora dopo l'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento