Sbanda in autostrada e vola nel piazzale della Technogym: era ubriaco fradicio

L'incidente si è verificato nel cuore della nottata tra giovedì e venerdì, intorno alle 3.30, lungo l'autostrada A14 Bologna-Taranto, all'altezza del chilometro 98 sud

Foto d'archivio

Ha perso il controllo dell'auto sulla quale viaggiava, volando nel giardino che circonda la sede della Technogym Village di Cesena. L'uomo, un bolognese di 41 anni, è uscito indenne dall'abitacolo. Ma dagli accertamenti svolti dagli agenti della Polizia Autostradale di Forlì è risultato positivo all'alcol test. L'incidente si è verificato nel cuore della nottata tra giovedì e venerdì, intorno alle 3.30, lungo l'autostrada A14 Bologna-Taranto, all'altezza del chilometro 98, nei pressi del casello di Cesena Sud.

Il felsineo stava percorrendo l'autostrada in direzione Rimini al volante di una "Lancia", quando improvvisamente ha perso il controllo del mezzo, scavalcando la recinzione e volando nel piazzale della Technogym. Per l'automobilista tanto spavento, ma nessuna conseguenza fisica. Sottoposto al test dell'etilometro, è risultato con un tasso di alcol nel sangue superiore a 1,50 grammi per litro, oltre tre volte il limite fissato dalla legge in 0,50.

Per questo motivo è stato denunciato per guida in stato d'ebbrezza, oltre al ritiro della patente e alla decurtazione della stessa di dieci punti. La vettura, essendo di sua proprietà, è stata sequestrata ai fini della confisca.

SEGUITECI SU FACEBOOK, CLICCATE SU "MI PIACE":

FB-CT-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento