Incidenti stradali Savignano sul Rubicone / A14 - Autostrada Adriatica

Si ribalta in autostrada: col busto striscia sull'asfalto e resta ferito

Il 52enne ha riportato ferite di media gravità in quanto ha strisciato con il busto sull'asfalto, venendo portato con l'ambulanza all'ospedale di Rimini

Un milanese di 52 anni è rimasto ferito, fortunatamente non in modo grave, in un rocambolesco incidente stradale avvenuto mercoledì mattina intorno alle 7 lungo il tratto cesenate dell'autostrada A14 Bologna-Taranto, carreggiata sud, dopo il casello di Valle del Rubicone. Per cause in corso di accertamento da parte degli agenti Sottosezione Polizia Stradale di Forlì, intervenuta con due pattuglie, il conducente ha perso il controllo del "Fiat Daily", ribaltandosi sul fianco destro e finendo contromano al centro della carreggiata.

Il 52enne ha riportato ferite di media gravità, in quanto ha strisciato con il busto sull'asfalto, venendo portato con l'ambulanza all'ospedale di Rimini. Il carico di mobili che trasportava non si è disperso. Il traffico ha circolato temporaneamente solo sulla terza corsia, formando circa quattro chilometri di coda, che la PolStrada ha gestito insieme al personale di Autostrade fino alla rimozione del mezzo dopo circa due ore.

I rilievi sono stati effettuati dagli agenti utilizzando una apparecchiatura studiata dalla Società Autostrade denominata "Top crash", fornita in esclusiva ai reparti della Polizia in autostrada. Questa si compone di un Tablet collegato ad un'asta dotata di trasmettitore e ricevitore gps, che permette di creare un tempo reale una planimetria della zona con tecnica cad. I dati immagazzinati possono essere forniti immediatamente al proprio ufficio che può disporre in tempo reale di tutte le informazioni per i vari utilizzi. Il costo dell'apparecchiatura, interamente a carico della Società Autostrade. è di alcune migliaia di euro.

IMG-20170405-WA0002-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si ribalta in autostrada: col busto striscia sull'asfalto e resta ferito

CesenaToday è in caricamento