Scooter sbanda e finisce nel fosso: grave un vigile urbano

Una delle tante strade di campagna, strette e con un profondo fosso laterale: è questo il teatro del grave incidente in cui è rimasto gravemente ferito un uomo di 63 anni, finito con un grosso scooter in fondo al fosso dopo l'uscita di strada

Una delle tante strade di campagna, strette e con un profondo fosso laterale: è questo il teatro del grave incidente in cui è rimasto gravemente ferito un uomo di 63 anni, Paolo Belletti, finito con un grosso scooter in fondo al fosso dopo l'uscita di strada. E' quanto capitato intorno alle 16,30 di mercoledì in via Violone di Gattolino, nel tratto compreso tra Martorano e la Cervese, proprio a ridosso della rampa del cavalcavia autostradale.

L'uomo, secondo le prime ricostruzioni dell'incidente - rilevato dai carabinieri ed alla Municipale di Cesena - era in fase di discesa del cavalcavia in direzione Martorano, quando in una piccola curva a destra che si trova alla base della discesa, ha perso il controllo dello scooterone finendo contro la spalletta di un ponticello di un accesso privato e poi nel fosso laterale, profondo oltre due metri rispetto al piano della strada. Prima di rovinare giù, il 63enne, vigile urbano, ha divelto un palo della segnaletica.

Sul posto si sono portati i soccorsi del 118, che hanno condotto il vigile all'ospedale Bufalini di Cesena col codice di massima gravità, una volta tirato su dal fondo del fossato. Presenti sul posto anche i volontari del gruppo RVR per l'ausilio alla viabilità e i vigili urbani colleghi del ferito, per sincerarsi delle sue condizioni, che sono state considerate gravi dal medico del primo soccorso in strada. Giunto in ospedale Belletti è stato operato d'urgenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

  • Il Covid continua ad uccidere nel Cesenate: 5 morti e 132 nuovi contagi

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

Torna su
CesenaToday è in caricamento