menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Il caschetto non l'ha salvata: ciclista francese muore nello schianto in discesa

Il casco indossato nulla ha potuto contro il violento trauma facciale subito dalla ciclista, che è spirata quasi sul colpo

La perdita di controllo della bicicletta in forte discesa e lo schianto contro un terrapieno a bordo strada. Il casco indossato nulla ha potuto contro il violento trauma facciale subito dalla ciclista, che è spirata quasi sul colpo. E' questo l'incidente che si è consumato intorno alle 10 di martedì mattina in via Fageto, la strada provinciale che attraversa la piccola frazione di Sorrivoli, nel comune di Roncofreddo.

La ciclista, Marthe Luhmann, francese di 66 anni, si trovava in un gruppo di turisti d'oltralpe con la passione per la bicicletta, quando è accaduto l'incidente. La strada in quel punto ha una forte pendenza, indicata dalla segnaletica stradale. La turista, che alloggiava in un hotel di Cesenatico, l'ha affrontata senza problemi ma all'improvviso ha perso il controllo del mezzo, finendo mortalmente contro l'ostacolo. Sul posto si sono portati i soccorritori del 118, con l'ambulanza e l'elicottero delle emergenze, ma il personale medico non ha potuto salvarle la vita. 

Sul posto anche i carabinieri, per la ricostruzione dell'accaduto. Il corpo della donna è stato portato alla camera mortuaria dell'ospedale “Bufalini” di Cesena, mentre la bicicletta da corsa utilizzata dalla vittima è stata posta sotto sequestro dal pm della Procura di Forlì Magnolo, per essere eventualmente analizzata. Tra le prime ipotesi avanzate c'è anche quella di un guasto ai freni, ma ad ora ai carabinieri non risulterebbe una particolare evidenza di questo dettaglio. Ci sono però alcune testimonianze dei compagni di escursione che riportano che la donna mentre era in rotta di collisione con il terrapieno abbia urlato di non avere la disponibilità dei freni. Saranno in ogni caso gli approfondimenti delegate dalla Procura a definire le possibili cause della caduta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Un importante alleato in tempi di Coronavirus: il saturimetro

Salute

Le mascherine per proteggere la salute dei bambini

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento