menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mattinata da incubo in via Marina: crolla platano e blocca la strada

L'arteria è stata bloccata per un tratto di 300 metri per due distinti incidenti

Lunedì mattina da incubo in via Marina, strada principale di Gatteo Mare. L'arteria è stata bloccata per un tratto di 300 metri per due distinti incidenti. Il primo alle 10, dove un autobus di linea che procedeva in direzione monte ha urtato la barriera del passaggio a livelli, all'altezza dell'incrocio con via Panzini. Dall'inizio dell'estate è la terza volta che si ripete un simil sinistro. Poco più in là, a monte della strada, un platano è caduto sulla carreggiata dopo esser stato colpito dallo specchietto di un camioncino che trasportava alimenti e che procedeva a velocità non elevata. Fortunatamente in quell'istante non stava sopraggiungendo nessuno.

Alcuni addetti alla manutenzione del verde dell'azienda Baiocchi si sono mobilitati per la messa in sicurezza della pianta, che, nella caduta, ha travolto anche alcuni cavi dell'alta tensione, con ripercussioni per i residenti, rimasti temporaneamente senza energia elettrica. Gli abitanti della zona hanno esternato preoccupazione per lo stato delle piante che costeggiano via Marina, chiedendo verifiche all'amministrazione comunale per verificare lo stato di salute delle stesse. L'urto che ha innescato il crollo è stato debole. E non si esclude quindi che la pianta fosse malata. I disagi lungo la via di comunicazione sono andati avanti per buona parte della mattinata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento