Incidenti stradali

Violento schianto frontale in E45 allo svincolo di Cesena sud: 3 feriti di cui uno grave.

Un violento schianto sull'E45 ha comportato la chiusura della superstrada all'altezza dello svincolo di Cesena Sud.

Un violento schianto sull'E45 ha comportato la chiusura della superstrada per oltre un'ora e mezza, all'altezza dello svincolo di Cesena Sud. Il personale dell'Anas, per permettere i soccorsi e la rimozione dei mezzi, ha chiuso il traffico sulla strada statale 3bis “Tiberina”  tra gli svincoli di Cesena Sud e San Vittore. Il tutto si è verificato intorno alle 18,15 di giovedì quando due mezzi – un furgone Iveco e una Fiat Grande Punto - sono entrati in collisione frontale in un punto in cui, per i tanti lavori in corso, si procede a doppio senso di marcia nella stessa carreggiata. Secondo le prime informazioni, un veicolo, forse per evitare un mezzo in ingresso in E45 da Cesena Sud verso Roma, si è allargato, andando così a colpire in modo frontale-laterale un altro mezzo  che procedeva in senso di marcia opposto nell'altra corsia. L'esatta dinamica dello schianto è comunque al vaglio della Polizia Stradale, intervenuta sul posto. Tra le ipotesi c'è anche quella di un colpo di sonno per uno dei due autisti, alla guida del furgone c'era un muratore residente a Borello, mentre sulla Fiat Punto viaggiava una famiglia residente a Foligno.

Presenti anche diverse ambulanze e e l'elicottero del 118, giunto da Ravenna, che ha caricato il ferito più grave, l'uomo alla guida della Fiat Punto, estratto dai vigili del fuoco dalle lamiere contorte della vettura. I tre feriti sono stati quindi portati all'ospedale Bufalini di Cesena. Pesanti le ripercussioni della chiusura della superstrada, dal momento che il traffico dell'E45 si è riversato nella zona sud di Cesena all'ora di punta, lungo la strada provinciale del Savio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violento schianto frontale in E45 allo svincolo di Cesena sud: 3 feriti di cui uno grave.

CesenaToday è in caricamento