Fissate le esequie della maestra Rita deceduta dopo un drammatico incidente

L'insegnate è spirata dopo 17 giorni di agonia dopo che la sua auto era andata a scontrarsi contro un autobus di linea

Savignano sul Rubicone piange la maestra Rita Fabbiani, morta dopo 17 giorni di agonia. La maestra Rita era stata vittima di un incidente stradale sulla via Emilia Levante, lo scorso 6 marzo con la sua auto era andata a scontrarsi contro un bus fermo, sulla via Emilia Levante. Le esequie sono state fissate per martedì 26 marzo, alle 14.30 presso la parrocchia di San Domenico. L'incidente si era verificato lo scorso 6 marzo intorno alle 7,30 del mattino, la donna era appena uscita di casa per recarsi al lavoro, procedeva in direzione Savignano sulla via Emilia Levante quando è andata a scontrarsi contro la parte posteriore di un bus di linea fermo. Le condizioni di Rita erano apparse subito gravi, e non sono mai migliorate fino al tragico epilogo.

Potrebbe interessarti

  • Il sapore dell'estate: 5 ristoranti in cui assaporare la cucina di pesce a Cesena

  • Power nap: 20 minuti per ripartire alla carica

  • Microonde pulito e profumato: 3 ricette naturali

  • Home staging: come vendere casa in fretta, con un piccolo investimento

I più letti della settimana

  • Violento scontro con il camion, la coppia salta giù dalla moto prima dell'impatto

  • Violento schianto nella notte in autostrada: due morti e tre feriti

  • Il terribile schianto mentre andava al lavoro, spezzata la vita del giovane aiuto cuoco

  • Trema la terra: scossa di terremoto, in tanti lanciano l'allarme sui social

  • Ennesima sciagura stradale: giovane scooterista perde la vita nello scontro con un furgone

  • Si schianta con la moto contro un albero, perde la vita un 48enne cesenate

Torna su
CesenaToday è in caricamento