rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Incidenti stradali

Schianto di sabato sera, il 27enne ancora gravissimo in Rianimazione

Dopo tre giorni di degenza i medici del reparto di Rianimazione dell'ospedale Bufalini non hanno ancora sciolto la prognosi.

Si trova ricoverato con prognosi riservata e un quadro clinico ancora gravissimo il giovane cesenate di 27 anni, N.R., che nella notte tra sabato e domenica scorsa è stato vittima di un incidente stradale nella strettissima Via della Larga, in zona Pievesestina. Il giovane, passeggero su una Fiat Punto finita fuori strada, ha riportato un forte trauma cranico con fratture multiple. Dopo tre giorni, quindi, i medici del reparto di Rianimazione dell'ospedale Bufalini non hanno ancora sciolto la prognosi.

Il ragazzo si trovava con altri due coetanei a bordo di un’auto che è finita fuori strada, senza il coinvolgimento di altri mezzi secondo quanto rilevato dai carabinieri del nucleo radiomobile intervenuti sul posto per i rilievi del caso. L'incidente si è verificato intorno alle 2.45 nella via di campagna costeggiata da profondi fossi, all'altezza del numero civico 595. Meno gravi le condizioni degli altri due, che hanno riportato prognosi di 7 e 8 giorni e quindi molto lievi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto di sabato sera, il 27enne ancora gravissimo in Rianimazione

CesenaToday è in caricamento