Auto contromano sulla A14, lo schianto è inevitabile

Circola contromano in autostrada e lo schianto è inevitabile. Protagonista dell'episodio un anziano di 85 anni che, alla guida della sua Fiat Punto, è stato visto da diversi automobilisti circolare contromano sulla A14

Circola contromano in autostrada e lo schianto è inevitabile. Protagonista dell'episodio un anziano di 85 anni che, alla guida della sua Fiat Punto, è stato visto da diversi automobilisti circolare contromano sulla A14 tra i caselli di Cesena e Cesena Nord. Controverse le segnalazioni, alle 13.20 circa di giovedì, giunte al '113', visto che alcuni utenti della strada indicavano come carreggiata la sud in direzione Ancona, altri quella nord, in direzione Bologna. Due pattuglie della sottosezione della Polizia Stradale di Forlì si sono precipitate subito sul luogo delle segnalazioni alla ricerca del veicolo, ma lo scontro era ormai inevitabile: la Fiat Punto grigia si era infatti schiantata contro una Ford Mondeo condotta da un salernitano di 36 anni, al chilometro 93 della carreggiata sud.

FORLIVESE IL 'PROTAGONISTA' - I poliziotti hanno fermato così il 'protagonista' dell'incidente: si tratta di un anziano di 85 anni residente a Forlì, G.R. le sue iniziali, i cui familiari proprio in mattinata ne avevano denunciato la scomparsa dalla propria abitazione.

IN CORSIA DI SORPASSO - Il 36enne coinvolto nello scontro ha dichiarato di aver notato l'anziano alla guida dell'auto contromano, ma di non essere riuscito ad evitare l'impatto, avvenuto nella corsia di sorpasso. A seguito dell'incidenti, entrambi i guidatori sono stati trasportati all'ospedale Bufalini di Cesena ma le loro condizioni non destano preoccupazione.

SCONOSCIUTO IL CASELLO DI ENTRATA - L'anziano conducente appariva in evidente stato confusionale. Quest'ultimo aveva ottenuto il rinnovo della patente della categoria A-B lo scorso settembre per 2 anni. Non è stato rinvenuto alcun biglietto autostradale, ed è per questo che non si conosce al momento il casello di entrata dell'anziano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento