Inciampa e finisce nelle acque fredde del porto canale: donna soccorsa da alcuni passanti

La dinamica della caduta non è ben chiara: la donna si trovava da sola quando, inciampando, sarebbe caduta in acqua, tra una barca e l'altra. 

E' finita in acqua, un tuffo “imprevisto” nelle acque fredde del porto canale di Cesenatico nel punto, vicino alla biblioteca e alla Capitaneria di Porto, in cui il canale attraversa il centro storico. E' la disavventura di una donna, che vive e lavora a Cesenatico, nel pomeriggio di martedì, intorno alle 15.30. La dinamica della caduta non è ben chiara: la donna si trovava da sola quando, inciampando, sarebbe caduta in acqua, tra una barca e l'altra. 

La sua richiesta d'aiuto è stata subito raccolta da alcuni passanti, che, senza gettarsi in acqua, sono riusciti a tirarla su sul ciglio della banchina sollevandola di peso. La donna è poi risultata in stato di ebbrezza e questo potrebbe aver contribuito alla caduta accidentale. Sul posto si sono portati i carabinieri, la guardia costiera ed un'ambulanza. Ritrovata infreddolita, non ha mai perso conoscenza ed è stata portata in ospedale per accertamenti in condizioni di non gravità. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

Torna su
CesenaToday è in caricamento