Fiamme divampano in una casa in ristrutturazione e divorano il tetto in legno

Un incendio divampato in un’abitazione vuota e in via di ristrutturazione ha distrutto il piano superiore di una casa colonica bifamiliare

Foto di Stefania V.

Un incendio divampato in un’abitazione vuota e in via di ristrutturazione ha distrutto il piano superiore di una casa colonica bifamiliare di Villalta, frazione di Cesenatico. L’incendio è scoppiato pochi minuti prima delle 13 in via San Pellegrino, al civico 146. Qui si trova lo stabile, soggetto ad una profonda ristrutturazione e disabitato. Le fiamme, la cui origine è al vaglio dei Vigili del Fuoco, hanno trovato “carburante” nella struttura in legno del tetto, tanto che si sono propagate a tutto il piano superiore. Non risultato feriti o intossicati.

VIDEO - Le fiamme distruggono la casa

Sul posto sono arrivate squadre dei vigili del fuoco giunte da Cesena, Savignano e Cervia per un totale di 5 squadre. Al termine dell’incendio una squadra dell’Enel è intervenuta per ripristinare un cavo dell’energia elettrica che corre lungo il tetto dello stabile. Per questo è stata interrotta anche l’erogazione della corrente nel quartiere durante l’intervento di riparazione.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento