menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vasta colonna di fumo nera visibile da chilometri: incendio distrugge una serra

Fortunatamente non vi sono stati feriti o intossicati, anche tra il personale dei Vigili del Fuoco, ma solo danni a cose

Una densa colonna di fumo nera che si elevata in cielo, estendendosi per chilometri complice il vento dai quadranti meridionali, e ben visibile. Sono le conseguenze di un incendio di vaste proporzioni, divampato nella tarda mattinata di giovedì in una serra in via Cannucceto, tra Montaletto e Cesenatico. La struttura, all'interno della quale vi erano mezzi agricoli e stradali, aveva una copertura in pannelli coimbentanti. L'allarme alla sala operativa del 115 è giunto poco prima delle 13. Il rogo ha richiesto l'intervento di ben otto mezzi e diciotto uomini, con rinforzi arrivati anche da Cervia e Ravenna.

Fortunatamente non vi sono stati feriti o intossicati, anche tra il personale dei Vigili del Fuoco, ma solo danni a cose. Ancora da chiarire le cause che hanno innescato lo sviluppo delle fiamme, anche se si ritiene siano di natura accidentale. L'incendio ha riguardato circa 600 metri quadrati all'interno della sera in cui sono presenti piante ma anche macchinari agricoli, ad uso di un vivaio di Forlì. Da segnalare anche la presenza di una bombola di gpl, che fortunatamente non è esplosa. Le fiamme sono state domate già nel primo pomeriggio, ma i Vigili del Fuoco hanno proseguito con due squadre nelle operazioni di bonifica e messa in sicurezza della struttura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento