Le fiamme divampano nel balcone di casa: notte di paura per una famiglia

Poco dopo l'1 alla sala operativa del 115 è giunta la richiesta d'intervento per un incendio che stava interessando il balcone di un appartamento in via Portici

Paura nel cuore della nottata tra giovedì e venerdì in un'abitazione a San Carlo. Poco dopo l'1 alla sala operativa del 115 è giunta la richiesta d'intervento per un incendio che stava interessando il balcone di un appartamento in via Portici. Dal distaccamento di Cesena si è mobilitata una squadra, che ha provveduto ad evacuare gli affittuari dell'appartamento, una famiglia nigeriana, e spegnere le lingue di fuoco. Tali hanno interessato alcune scatole in cartone ed indumenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le fiamme hanno attaccato anche i tubi di collegamento di una bombola di gas, ma il pronto intervento dei Vigili del Fuoco ha scongiurato guai peggiori. Fortunatamente il rogo è stato limitato all'esterno e non ha causati danni strutturali. Paura per gli occupanti dell'abitazione, ma nessuna conseguenza fisica. L'intervento si è concluso poco dopo le 2.30. Sulle cause che hanno innescato l'incendio sono in corso le indagini dei tecnici del 115 e dei Carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento