Incendio negli stabili di Apofruit, Legacoop: "Un attacco violento"

Legacoop Romagna esprime la massima solidarietà alla cooperativa Apofruit per l'incendio avvenuto nel suo stabilimento di Scanzano Jonico, in provincia di Matera

Legacoop Romagna esprime la massima solidarietà alla cooperativa Apofruit per l'incendio avvenuto nel suo stabilimento di Scanzano Jonico, in provincia di Matera: "Un’esplosione di natura dolosa ha incendiato i cassoni di plastica per il trasporto e la raccolta della frutta - spiegano da Legacoop - Se le indagini confermeranno il quadro che è emerso dai primi rilievi, si tratta di un attacco violento al ruolo che la cooperazione svolge in un territorio estremamente difficile. Apofruit, pur mantenendo salde le proprie radici in Romagna, rappresenta ormai un presidio importante a livello nazionale in termini di rispetto della legalità, tutela dei lavoratori e responsabilità nei confronti della società civile. Ci uniamo all’appello nei confronti delle istituzioni e delle forze dell’ordine affinché i responsabili vengano individuati e fermati nel tempo più breve possibile".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

Torna su
CesenaToday è in caricamento