rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Cronaca Centro  / Via Braschi

Incendio nella notte in centro, 7 appartamenti evacuati. Distrutta la casa di una signora, ipotesi cortocircuito

I Vigili del Fuoco nella notte tra lunedì e martedì si sono precipitati in via Braschi, nel cuore di Cesena, per un rogo divampato in un appartamento

Potrebbe essere iniziato tutto dal cortocircuito partito da un condizionatore portatile a casa di una anziana signora, complice probabilmente una distrazione. Martedì mattina c'è ancora un acre odore di fumo lungo la piccola via Braschi e sono in corso accertamenti nella casa da cui è partito il rogo. Si sono vissuti lunghi minuti di paura in pieno centro storico a causa di un incendio scoppiato nella notte tra lunedì e martedì. Alle 3.50 due squadre del distaccamento dei Vigili del Fuoco di Cesena ed una del distaccamento Volontari di Savignano, si sono precipitate in via Braschi, nel cuore di Cesena, per un rogo divampato in un appartamento.Tra l'odore di fumo che ha invaso il centro della città i Vigili del Fuoco hanno provveduto ad evacuare 7 appartamenti in via precauzionale e hanno domato le fiamme che avevano avvolto un appartamento al primo piano dello stabile.

incendio appartamento via braschi-2

Dopo gli accurati controlli due appartamenti sono stati dichiarati inagibili, fortunatamente non ci sono stati feriti. Sul posto c'è stato anche l'intervento dei Carabinieri di Cesena, che stanno ricostruendo quanto accaduto. Tutto pare essere iniziato da un cortocircuito che si ipotizza sia partito da un condizionatore portatile. L'appartamento, abitato da una donna anziana, è stato avvolto dalle fiamme, distrutti i suppellettili e ha ceduto anche una parte di intonaco dal soffitto. Le operazioni di messa in sicurezza sono andate avanti per molte ore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio nella notte in centro, 7 appartamenti evacuati. Distrutta la casa di una signora, ipotesi cortocircuito

CesenaToday è in caricamento