Cronaca

Foro Annonario: inaugurazione col ministro Poletti. Tutto il programma

Si prepara un'inaugurazione in grande stile per il Foro Annonario di Cesena, sabato con il ministro del Lavoro Poletti e il Presidente della Regione Errani. E' scattato il conto alla rovescia per l'inaugurazione del nuovo Foro Annonario

Si prepara un'inaugurazione in grande stile per il Foro Annonario di Cesena, sabato con il ministro del Lavoro Poletti e il Presidente della Regione Errani. E’ scattato il conto alla rovescia per l’inaugurazione del nuovo Foro Annonario, fissata per sabato 22 marzo alle ore 10. Mercoledì mattina la presentazione in anteprima della rinnovata struttura, delle attività che opereranno al suo interno e del programma di iniziative che caratterizzeranno il week end di apertura.

Rileva una nota del Comune: “La ristrutturazione e riqualificazione del Foro Annonario di Cesena è una delle opere di maggior rilievo realizzate a Cesena negli ultimi anni e ha permesso di restituire al centro storico un Foro Annonario rinnovato nella struttura, nella funzione e nello spirito. Piazza mercato, come vuole la tradizione storica, ma anche luogo di ristoro, spazio dinamico d’incontro e festa con la città”. La struttura è su tre livelli: al piano terra si trovano i negozi tradizionali; al piano soppalcato, collegato con scale mobili e ascensori, si trova l’area dei pubblici esercizi, mentre al secondo piano è stato realizzato un parcheggio con 34 posti auto.

La superficie commerciale è di circa 1.700 mq al piano mercato a cui vanno aggiunti quasi 600 mq di superficie al piano soppalcato e oltre 300 mq di superficie scoperta. La commercializzazione al piano terra ha mantenuto gli elementi tradizionali e caratterizzanti del Foro a cui si sono aggiunte attività di servizio ed altri esercizi commerciali. Tra le novità, la variopinta piazza centrale del Foro di Sotto che, secondo l’antica tradizione dei centri storici italiani, ospiterà eventi pubblici, manifestazioni culturali e spettacoli d’intrattenimento aperti a tutta la cittadinanza.

Intorno alla piazza, una ricca offerta di prodotti del territorio, e in particolare alimentari, con macelleria specializzata, forneria con specialità dolci e salate, frutta e verdura di provenienza locale, pesce, articoli per animali. In arrivo articoli per la casa e per la bellezza. Senza trascurare i servizi che rendono la vita più semplice: banca, parrucchiera e ludoteca. Altre attività con la formula del “temporary store” apriranno fin da sabato: Consorzio produttori di olio e vino del Cesenate, l’angolo delle olive, la fioreria e il corner del centro coordinamento Club “Forza Cesena”.

A completare il progetto, che fa tesoro dell’eredità storica del vecchio mercato, il piano superiore soppalcato con la suggestiva terrazza che si affaccia sui circostanti palazzi storici. Dedicato alla tavola, il Foro di Sopra offre la caffetteria Illy con pasticceria tradizionale e americana, brunch tutti i giorni, tea room, bistrot con birre speciali, cocktails e aperitivi. A breve apriranno anche i locali a tema pesce, secondo il concetto ‘mercato-cultura-cucina’, carne, con griglia a vista, vegetariano, con le fantasie di frutta e verdura, e pasta, fatta fresca a mano tutti i giorni.

Il piano soppalcato ospiterà anche l’Informagiovani del Comune di Cesena e offre un accesso diretto agli uffici comunali. Il centro sarà aperto per il settore alimentare dalle 7 alle 20 e il non alimentare dalle 8,30 alle 20. La domenica le aperture saranno per tutti dalle ore 8,30 alle 19,30.

All’ultimo piano il parcheggio coperto da 34 posti auto aperto giorno e notte, con ingresso da Via Fattiboni e accesso diretto al Foro.

C’è grande soddisfazione fra i partner della Società Foro Annonario Gest che ha promosso i lavori: Edile Carpentieri (capogruppo), Confartigianato di Cesena, Coop Sviluppo Commercio e Turismo (gruppo Confesercenti Cesenate), Banca di Cesena, Conscoop. Obiettivo dei promotori fare del nuovo Foro Annonario un polo magnetico nel cuore della città capace di attrarre e di offrire ai Cittadini e ai Visitatori un’esperienza da ricordare, per promuovere il centro storico e con esso far vivere la città intera.

Il programma della giornata inaugurale

10.00 – Cerimonia di apertura

Alla presenza del Ministro del Lavoro Giuliano Poletti, del Presidente della Regione Emilia – Romagna Vasco Errani, del Sindaco Paolo Lucchi, del Presidente di Conscoop Mauro Pasolini e delle Autorità.

A seguire

La Piazza del Foro in festa con i tradizionali carretti di strada.

Per tutta la settimana gelato, zucchero filato, pop corn, ceci caldi, lupini, pannocchie e fiori.

10.00 – Foro di Sotto

Inaugurazione della Ludoteca “Gioconda”

10.30 – Foro di Sotto

“Vivi verde. Costruiamo insieme un mondo più verde”. Laboratori gratuiti a cura di Alimos.

15.00 – Piazza del Foro di Sotto

“Biscotti e mangiati”. Scuola di biscotti per piccoli chef. Laboratorio gratuito a cura dei Fornai Puccia & Pagnotta.

16.00 – Piazza del Foro di Sotto

“Cartoline dal Foro. Io c’ero!” Cartoline ricordo stampate con la tradizionale tecnica romagnola. Laboratorio gratuito a cura di Ricordi di Romagna.

17.00 – Piazza del Foro di Sotto

“Il Foro in fiore”. Decorazioni e composizioni floreali per fioristi in erba. Laboratorio gratuito a cura di Assofioristi - scuola di cultura, tecnica e arte floreale.

18.00 – Piazza del Foro di Sotto

Concerto gratuito del “Settimino Malatestiano”, gruppo dei solisti dell’Orchestra Filarmonica Malatestiana.

15.30 e 17.00 – Terrazza del Foro di Sopra

Aromi dell’altro mondo: un viaggio nei paesi del caffè attraverso la degustazione delle Illy monoarabica. Lezioni gratuite a cura dell’Università del Caffè di Trieste in collaborazione con Caffè Groove.

19.00 – Terrazza del Foro di Sopra

Brindisi inaugurale.

Offerto da PdB Wine di Bologna e Consorzio Produttori di Olio e Vino dei Colli Cesenati.

Dalle 19.30 – Terrazza del Foro di Sopra

Apericena e musica.

Ma il rinnovato Foro Annonario sarà sempre animato da eventi e iniziative. Per scoprire e condividere in tempo reale eventi, novità e curiosità si più consultare il sito www.ilforovivicesena.it. Attiva anche la pagina fb il foro vivi Cesena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foro Annonario: inaugurazione col ministro Poletti. Tutto il programma

CesenaToday è in caricamento