In visita il Console Onorario d’Italia nella regione tedesca del Rhein-Necker

Il Console Kütemeyer è sposato con la cesenate Marina Colonna (insegnante di italiano a Mannheim), e per questo è venuto nella nostra città, dove vivono ancora i genitori della moglie.

Nei giorni scorsi il Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore alla Cultura e Turismo Christian Castorri hanno incontrato a Palazzo Albornoz Jürgen Kütemeyer, Console Onorario d'Italia per la regione tedesca del Rhein-Necker, che ospita una comunità italiana di ca. 25.000 persone. Il Console Kütemeyer è sposato con la cesenate Marina Colonna (insegnante di italiano a Mannheim), e per questo è venuto nella nostra città, dove vivono ancora i genitori della moglie.

Durante l’incontro con Sindaco e Assessore, si è parlato dell’idea di creare un gemellaggio fra Mannheim (città tedesca di 300 mila abitanti) e Cesena, per incrementare gli scambi economici e culturali fra le due città. In particolare, il console ha espresso l’auspicio di poter definire insieme un percorso per  mettere in moto scambi che coinvolgano gli studenti e il mondo della scuola, ma anche iniziative di carattere turistico. Ma si è guardato anche alla possibilità di sviluppare iniziative di carattere economico, creando contatti tra le imprese dei due territori (con particolare riferimento, per il cesenate, ai settori dell’agroalimentare e del benessere).

L’incontro si è concluso con l’intesa di proseguire su questa strada: il prossimo passo che sancirà l'avvio del percorso di collaborazione sarà uno scambio di lettere di impegno tra i Comuni di Cesena e Mannheim.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • Medicina, moda e ricerca: le tre eccellenze cesenati per il premio Malatesta Novello

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

Torna su
CesenaToday è in caricamento