Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

In giro per Cesena nonostante gli arresti domiciliari: pizzicato dai Carabinieri

Un fine settimana di controlli per i Carabinieri di Cesena, impegnati nel contrasto all'uso dell'alcol alla guida

Controlli serrati da parte dei Carabinieri di Cesena nel corso del fine settimana. Passate al setaccio un centinaio di persone e circa cinquanta veicoli. Una persona è stata arrestata per evasione dagli arresti domiciliari, si tratta di un 50enne cesenate, che era stato arrestato per il possesso di una pistola contraffatta. E' stato pizzicato dagli uomini dell'Arma in giro per la città, subito processato per direttissima e condannato a 10 mesi di reclusione, è tornato ai domiciliari.

Il possesso di due dosi di marijuana è costata invece la segnalazione come assuntore di droga per un 19enne cesenate. Un neo patentato 20enne dell'Alto Savio è stato invece denunciato a Borello. Trovato alla guida con un tasso alcolemico di 1,4 g/l., è scattato anche il sequestro del veicolo. Controlli intensificati dai Carabinieri, per la scia di incidenti sulle strade del cesenate. Infine un cittadino albanese è stato denunciato a piede libero per furto, ha rubato prodotti alimentari per circa 60 euro, al centro commerciale Oltreosavio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In giro per Cesena nonostante gli arresti domiciliari: pizzicato dai Carabinieri

CesenaToday è in caricamento