In Comune una delegazione di studenti australiani ospite del Liceo Scientifico Righi

Durante la loro permanenza in riva al Savio, i giovani australiani hanno fatto tappa a Palazzo Albornoz.

Le scuole cesenati diventano sempre più cosmopolite, intrecciando rapporti in giro per il mondo.. E’ il caso del Liceo Scientifico Righi, che in questi giorni ospita 30 studenti australiani, accompagnati da alcuni insegnanti, del Siena Catholic College di Sippy Downs nel Queeensland. Il soggiorno degli studenti australiani a Cesena rientra nell’ambito di un gemellaggio, avviato fin dal 2006 e che ogni anno vede uno scambio di visite fra i due istituti.

E anche quest’anno, durante la loro permanenza in riva al Savio, i giovani australiani hanno fatto tappa a Palazzo Albornoz.

Ad accompagnare il gruppo, la dirigente scolastica Dea Campana e la professoressa Paola Zamagna del Liceo Righi, che da anni segue il progetto di gemellaggio. Ad accogliere la delegazione nella Sala degli Specchi è stato il Vicesindaco di Cesena Carlo Battistini  che, in occasione del tradizionale scambio di doni, ha consegnato ai ragazzi una copia della Costituzione Italiana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

Torna su
CesenaToday è in caricamento