rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Cesenatico

In Comune si accede col green pass per dipendenti ed "assimilati". L'obbligo non vale per gli utenti

Il green pass non è necessario per gli utenti che si recano presso gli uffici per l’erogazione di un servizio

Da lunedì il Comune di Cesenatico apre le sue porte ai cittadini e ai sensi delle vigenti disposizioni è in vigore l’obbligo di possedere e di esibire, su richiesta, la certificazione verde (c.d. “green pass”), per chi accede alla struttura, personale dipendente ed “assimilato” dalle norme (visitatori, autorità politiche, dipendenti imprese con servizi in appalto…), per lo svolgimento di qualsiasi attività propria o per conto del proprio datore di lavoro. I Dirigenti e/o Incaricati e/o i sostituti appositamente individuati dall’Amministrazione effettueranno il controllo del rispetto degli obblighi di cui sopra, nelle modalità previste dalle disposizioni vigenti.

Il green pass non è necessario per gli utenti che si recano presso gli uffici per l’erogazione di un servizio. I visitatori che dovessero accedere a qualunque altro titolo (ad esempio per lo svolgimento di una riunione o di un incontro, congresso o altro) dovranno, invece, essere muniti della certificazione verde ed esibirla su richiesta. 

Sul sito del Comune di Cesenatico e al numero 0547/79111 sono disponibili tutte le informazioni per quanto riguarda il ricevimento dei singoli uffici. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Comune si accede col green pass per dipendenti ed "assimilati". L'obbligo non vale per gli utenti

CesenaToday è in caricamento