Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca San Mauro Pascoli

In casa aloe vera, arance e limoni rubati: denunciato un ladro dal pollice verde

Rinvenuti anche altri oggetti rubati tra cui una bicicletta da donna bianca della "Vicini" con sellino marrone, della quale ancora non è stato trovato il proprietario legittimo.

Furto in abitazione e detenzione abusiva di munizioni: queste le accuse mosse giovedì dai Carabinieri di San Mauro Pascoli nei confronti di un 47enne residente a San Mauro Pascoli che è stato denunciato in stato di libertà. A seguito di una perquisizione domiciliare delegata dalla Procura della Repubblica presso il tribunale di Forlì, l’uomo è stato trovato in possesso di tre vasi di plastica contenenti tre piante di aloe vera, del valore di circa 150 euro, precedentemente rubati nella casa di un 48enne riminese residente sempre a San Mauro, che ne aveva denunciato il furto nell’ottobre del 2016.

Sono state ritrovate inoltre altre due piante da frutto, limoni ed arance, risultate oggetto di furto e riconosciute come proprie da un 70enne di San Mauro, nonché altri oggetti e piante varie, sulle quali l’indagato non e’ stato in grado di fornire giustificazioni circa la provenienza. Tra questi oggetti una bicicletta da donna bianca della “Vicini” con sellino marrone, della quale ancora non è stato trovato il proprietario legittimo.

All’uomo sono stati trovati anche munizioni varie per pistola e fucile da caccia, dallo stesso detenuto senza la prevista autorizzazione. Il materiale rivenuto e riconosciuto dalle persone derubate è stato restituito a quest’ultime, il restante sottoposto a sequestro in attesa di ulteriori accertamenti volti all’individuazione dei proprietari.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In casa aloe vera, arance e limoni rubati: denunciato un ladro dal pollice verde

CesenaToday è in caricamento